Ipse dixit

Un buon pub ha molto in comune con una chiesa, tranne il fatto che un pub è più caldo, e che c’è più conversazione. — William Blake

Le serate in Brasserie

Birre alla spina

Alla Brasserie Bruxelles abbiamo scelto per voi sei birre alla spina uniche e 2 birre sempre nuove.
Prodotte rigorosamente in Belgio sono spillate “alla belga” quindi assolutamente senza gas, fragranti e gustose.
Il calice viene lavato a mano e risciacquato in acqua ghiacciata.
L’impianto di spillatura, a forte pressione, permette poi di far “esplodere” la birra liberandone tutta l’anidride carbonica.
Via il gas… rimane solo l’eleganza delle nostre birre!

FISCHER

(Brasserie Fischer a Schiltigheim – Alsazia)
Stile: birra lager.
La bionda di tradizione.

Una caratteristica bionda molto fresca, armoniosa e di grande bevibilità. Color oro chiaro. La schiuma è fine e persistente. Al naso note di malto e cereali. In bocca è ampia, leggera e piacevole. Prodotta in bassa fermentazione. 5,2 °.

In Alsazia la passione per la birra ha origini antiche; un territorio vocato alla coltivazione di orzo e luppolo, un sottosuolo argilloso ideale per la conservazione e l’affinamento. Una passione che si rinnova dal 1821.

###

BRAND

(Brand Bierbrouwerij a Wijlre – Olanda)
Stile: birra pils.
Rinfrescante ed amara.

Brand forma una testa di mousse cremosa sul colore giallo paglia. E’ rinfrescante e floreale con un appetitoso finale secco tipico dello stile Pilsener. I 28 gradi di amaro sono dati dai luppoli Northern Brewer e Perle. Bassa fermentazione. 5°.

A Wijlre, nel Limburgo, si brassa birra dal 1340. Nel 1871 Frederik Edmond Brand dà il suo nome alla fabbrica. Dal 1961 è fornitore del re di Olanda.

###

BLANCHE DE BRUXELLES
(Brasserie Lefèbvre a Quenast – Belgio)
Stile: birra bianca.
Perfetta per dissetarsi.

La tipica bière blanche belga dai profumi intensi di agrumi e note di camomilla. Schiuma ricca e cremosa, dalle trasparenze opalescenti. Speziata e agrodolce in bocca grazie all’aromatizzazione con coriandolo e curaçao (la scorza di arancia dei Caraibi ). Di alta fermentazione. 4,5°.

La blanche è un’antica specialità dei Mastri birrai belgi, ancora oggi prodotta con la stessa cura di una volta. I segreti della produzione sono tramandati di padre in figlio.

###

AFFLIGEM BLONDE
(Abbazia di Affligem a Opwijk – Belgio)
Stile: birra bionda d’abbazia, doppio malto.
Per chi non rinuncia al gusto.

Birra bionda ad alta fermentazione, dal colore oro carico, dal gusto pieno e bilanciato e dall’aroma intenso. 6.7°.

AFFLIGEM ROUGE
(Abbazia di Affligem a Opwijk – Belgio)
Stile: birra ambrata d’abbazia, doppio malto.
Da meditazione.

Birra doppio malto di alta fermentazione. Schiuma persistente, bel colore ambrato e un gusto pieno di malto ed equilibrato di caramello, leggermente dolce. Rotonda. 6.7°.

AFFLIGEM NOEL (solo a Natale!)
(Abbazia di Affligem a Opwijk – Belgio)
Stile: birra di Natale, doppio malto.
Il bello del Natale.

Mousse densa e cremosa. Colore ambrato carico con riflessi oro. Note di malto tostato e cannella, miele e spezie. Bocca rotonda: scorza d’arancio e spezie (coriandolo e liquirizia). Corposa, fruttata e speziata. 8,5 °.

L’abbazia fu fondata nel 1704 al confine tra le Fiandre orientali e il Brabant fiammingo da sei briganti pentiti che abbracciarono la vita monacale dei benedettini. Le birre sono ancora prodotte sulla base dell’originale ricetta di Frate Tobias.