Ipse dixit

Temo l’uomo che beve acqua e così ricorda la mattina dopo ciò che il resto di noi ha detto ieri sera. — Antico proverbio greco

Le serate in Brasserie

Spillatura belga

Alla Brasserie Bruxelles spilliamo “alla belga”.

Il calice, quello giusto per ogni birra, viene rilavato a mano.

Un primo lavello, con un detergente alimentare, elimina il brillantante che ammazza la schiuma: un buon cappello di schiuma è fondamentale per gustare la birra senza farla ossidare dall’aria.

Poi, il bicchiere viene sciacquato in acqua ghiacciata per prepararlo all’incontro con la birra che sgorga fresca dalla spina.

L’impianto di spillatura, a forte pressione, permette di far “esplodere” la birra liberandone tutta l’anidride carbonica.

La “cattiva” co2 viene decapitata con la spatola. Via il gas… rimane solo l’eleganza delle nostre birre!

Dopo il risciacquo è servita con il suo sottobicchiere.